Carl Rogers

Psicologo statunitense (1902 – 1987)

" ...l'Approccio Centrato sulla Persona

ha le sue basi in una fiducia fondamentale

negli esseri umani e in tutti gli organismi.

Possiamo dire che c'è in ogni organismo

un flusso di momenti verso

una realizzazione costruttiva delle sue possibilità"

 
 

Congruenza, Empatia, Accettazione positiva incondizionata


Carl Rogers fu uno dei padri fondatori della Psicologia Umanistica, corrente Psicologica in cui si evidenzia l'importanza delle risorse e delle potenzialita' insite in ogni individuo.

• Candidato a Premio Nobel per la Pace nel 1985 per la sua opera nel campo della prevenzione e risoluzione dei conflitti.

• L'Approccio Centrato sulla Persona, sviluppato appunto da Carl Rogers, si basa infatti una concezione positiva della persona partendo dal presupposto che ognuno abbia valore e capacita' di autodeterminazione, che lui chiama tendenza attualizzante

• Per Rogers quindi la Persona gia' possiede le Capacita' per Auto-comprendersi , modificare e migliorare il proprio Comportamento.

• Ruolo del Counsellor e' facilitare questo compito creando un clima di Congruenza, Empatia, Accettazione, Responsabilizzazione, che facilitano l' Auto-realizzazione del Cliente .

Curiosità

Rogers fu il primo a parlare di Clienti e non più di Pazienti, considerando finalmente la Persona in difficoltà non più malata ma con tutte le carte in regola per esprimere la propria Tendenza attualizzante.